2 pensieri riguardo “GOTTLIEB’S (USA): booklets

  1. Buongiorno.
    Ho un flipper Gottlieb mod. “NEPTUNE” che mi era stato regalato nel 1986 (ma era già usato da qualche anno).
    Ho dovuto tenerlo inattivo per molti anni e lo sto rimettendo a posto.
    L’unica cosa che ancora non funziona è l’accredito delle palline vinte, nel senso che anche se le vinci non vengono attribuitee e quindi giochi sempre con 5 palline.
    Un mio amico elettricista (che ha già risolto molti problemi) dice che con lo schema si potrebbe fare qualcosa: i manuali che avete possono essere utili?
    Grazie
    Alessandro

    1. Salve! Da dove scrivi…?
      Il “Neptune” che citi non e’ un flipper Gottlieb, ma una copia italiana, anche se costruita in gran parte con parti originali Gottlieb. Era prassi normale, difatti, acquistare un piano ed un vetro serigrafato da una delle tante aziende italiane che ne producevano, per installarli in un mobile e su meccanica originale di un qualche vecchio modello in magazzino.
      Purtroppo, questi modelli non erano quasi mai dotati di uno schema elettrico, proprio perche’ lo stesso variava a seconda di che flipper, di quale modello, andava modificato con il ‘kit’. Molto spesso c’erano comunque modifiche apportate dallo stesso noleggiatore, per adattare il tutto alle proprie necessita’.
      Quindi, sebbene immagino che certe parti di funzionamento siano rimaste sempre uguali (ad esempio, il funzionamento del tilt, quello del reset ad inizio partita, ed altre ancora) e’ molto improbabile che lo schema elettrico del modello originale (il Gottlieb “Poseidon”, del 1978) possa essere utile piu’ di tanto.
      Facci sapere,

Lascia un commento