Legenda
Accertato Da accertare Emulato MAME
Originale Su licenza Copiato

E.G.S.

  • La Electronic Games Systems è stata fondata da due ex-dipendenti della Model Racing, G. Peroni e Alessandro Carnevali.
  • La sede era a pochi chilometri da quella della Model Racing, a Fano.
  • Oltre ai videogiochi qui riportati, ha costruito anche un ibrido filpper-videogioco chiamato New York Defence, nel 1981.
  • È ancora in attività nel campo dell'elettronica, ma non dei videogiochi. La sede è stata spostata in un paese vicino, Lucrezia di Cartoceto (Pesaro e Urbino).
Nome Tipo Anno Emul. Info
Crazy Balls
1978

Attack Force
1979

Crazy Balls

L'unica parte finora ritrovata di questo gioco è questa vetrofania firmata "Mike '78" e che riporta, come ditta costruttrice, la Nat; ma sono stati citati anche esemplari col marchio Bontempi.
Era un gioco del tipo "videoflipper con racchetta", con un monitor a scala di grigi.
La sua importanza è che sembra sia stato il primo gioco che permetteva al recordman di scrivere il suo nome sullo schermo! Infatti era dotato di una piccola tastiera (forse a membrana) sul mobile. È uscito prima di Asteroids della Atari, considerato l'inventore di questa possibilità.

Attack Force


Gioco progettato su un hardware standard, molto simile a quello di Space Invaders e altri giochi simili.

Grazie a Piero Andreini, che ne ha recuperato e restaurato un esemplare con tanto di ROM dumping, è stato inserito in MAME nella versione 0.149. Attualmente però manca il sonoro.