Legenda
Accertato Da accertare Emulato MAME
Originale Su licenza Copiato

Domino

  • Domino electronics era una ditta italiana a Rimini; non ha nulla a che fare con molte altre ditte con lo stesso nome nel mondo (ad esempio, in Nuova Zelanda e Turchia)
  • Attiva nella distribuzione fino dalla prima era dei videogiochi; ha all'attivo un gioco originale (forse rielaborato)
  • Altre ditte in Italia hanno portato o portano questo nome, attualmente nessuna si occupa di videogiochi.
Nome Tipo Anno Emul. Info
Tornado 1977

Forse basato su Avenger (Electra Games)
Hot Shocker

1982

Su licenza Felaco, sviluppo De Georgio

Tornado



Fotografie scattate da Zedd all'esemplare in suo possesso.

Il giocatore pilota un jet che durante il volo è attaccato da altri jet e deve abbatterne il più possibile.
Dovrebbe essere una versione di Avenger, gioco creato negli USA da Electra Games e poi distribuito anche in Giappone dalla Taito.
Da alcune informazioni, però, sembra che vi siano differenze tra i due giochi. I jet nemici dovrebbero volare nella stessa direzione di quello del giocatore in Tornado, ma in direzione opposta in Avenger. Inoltre in Tornado ad un tratto l'azione si svolge nella nebbia, e per orientarsi è necessario guardare il radar a led - posto nel cassone in alto, in mezzo, sotto il nome del gioco - mentre nelle foto disponibili del mobile di Avenger non sembra comparire nessun radar.
Purtroppo c'è un'unica copia di Avenger conosciuta, è proprietà di Adrian Riggs, e non funziona a dovere.
Al momento si sta tentando di rimettere in funzione la macchina fotografata sopra, per poi girare un video di una partita completa.
Tornado non ha CPU.

Hot Shocker (by E. G. Felaco)

La Domino ha distribuito Hot Shocker, gioco della E. G. Felaco sviluppato dal team di Bruno De Georgio. La versione Domino includeva anche il logo originale della ditta.